OGGIWEB il portale informativo tirrenico Il portale informatico OGGIWEB è al suo 13° Anno di vita - Il webmaster ti invita a registrarti per poter accedere alle sezioni riservate FORUM, MATERIALE etc.. Iscriviti e ... buona navigazione.
Home Il Sito del webmaster Mappe Satellitari Previsioni Meteo
  Notizie 

             

 
 
Le nostre foto

Una foto della storica Villa Cordaro di Spadafora (1925) (11884)

Aforismi Celebri
Io non amo la gente perfetta, quelli che non sono mai caduti, non hanno mai inciampato. La loro è una virtù spenta, di poco valore. A loro non si è svelata la bellezza della vita.

Boris Pasternak (Il dottor Zivago)


- Istruzioni d'Uso
1) HomePage UgoLopresti (by webmaster) (IT)
2) OGGIWEB: Istruzioni d'uso (IT)
3) IL PERCHE' di OGGIWEB (IT)
4) MERCATINO: Istruzioni d'uso (IT)


Link Segnalati
HomePage Webmaster (4376)
Home Rai (3938)
Home Regione Siciliana (3912)
I soldati americani a Spadafora nel 1943 (3685)

Visitatori
Visitatori Correnti : 15
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Log in
Login
Password (min. 8 car.)
Memorizza i tuoi dati:

Disclaimer/INFO
Il tuo Ip è:

34.235.143.190

DISCLAIMER: Questo portale web non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini pubblicate, quando non sono di proprietà degli autori, sono procurate con licenza di pubblico dominio o prese liberamente dalla rete. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità né per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del portale stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete (Il fatto che il portale pubblichi questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità) né per eventuali commenti dei lettori, che se lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non vanno addebitati agli autori, neppure quando vengono formulati da anonimi. Nell’eventualità di una violazione di altrui diritti si pregano gli interessati di darne comunicazione a questo portale che prontamente provvederà alla cancellazione.

Temi
Tema

Eventi
<
Giugno
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
-- -- -- -- -- -- --

Questo mese

 
Divertiamoci Correndo
Inserito il 17 agosto 2007 alle 12:16:00 da francescoanania. IT - Sport: Corsa su strada

Per foto e ulteriori notizie: www.divertiamocicorrendo.it Dominio keniano alla 15^ Divertiamoci Correndo di S. Filippo del Mela, gara di 10 km in circuito (13 giri) con finale mozzafiato. John Rotich Kipsiele dopo aver lasciato sfogare il comando il connazionale Isaak Kiprotich Tanui lo ha raggiunto al penultimo giro e staccato nel finale andando a vincere la 15^ Divertiamoci Correndo, ricoprendo i 13 giri in 28’32” quattro secondo meno del secondo e 30” dal terzo TOO KIPKURGAT JULIUS.Il primo Europeo è arrivato lo spagnolo CABALLERO NOY JAVIER, quarto, mentre settimo Marco Calderone primo italiano. Una delle più belle edizioni con oltre 260 iscritti in rappresentanza di tutte le categorie fidal, alla partenza anche I camminatori con l’attore di Gente di Mare Fortunato Domenico e la Miss Divertiamoci Correndo Anna Polimeri, mentre la madrina della manifestazione Laura Fogli ha ammirato dall’arrivo l’emozionante kermesse podistica. La gara dei big ha visto subito protagonista la flotta keniana che imponeva un ritmo abbastanza sostenuto, con gli italiani che faticavano a rimanere in scia, ma il primo strappo lo dava il campione italiano Salvatore Vincenti che allungando faceva perdere terreno ai suoi connazionali, lo stesso Vincenti si ritirava per problemi fisici. Tanui prendeva il comando con Kipsiele che lo seguiva a circa cinque secondi, tra I primi anche lo spagnolo CABALLERO, ad un giro dal termine Kipsiele raggiungeva il battistrada e in volata lo fulminava. E’ stato un successo di pubblico e di partecipazione che ha divertito gli amanti del podismo.[//] Il centro filippese sul collaudato percorso di 715 metri, da ripetere più volte a secondo le categorie, ha ospitato circa 200 atleti provenienti da tutto il mondo. Prima della gara sopraccitata, le varie batterie si sono susseguite una dietro l’altra emozionando tutti i protagonisti. Nella prima riservata alla categoria esordienti, nati dal 1996 in su, tra i maschi si è imposto l’atleta locale Vincenzo Messina che ha preceduto Marco Trio e Santino Catanese, tra le ragazze vittoria di Vicki Canaloro Conti davanti a Giusy Grazia Di Bella e Ferraro Giorgia. Nella categoria Ragazzi e Ragazze nati nel 1994 e 1995 ha vinto Giovanni Gentiluomo, secondo Gabriele Mancuso e terzo Dario Bonazinga; tra le ragazze Giulia Casella, ha avuto la meglio su Gabriella Ferraro e Maria Maimone. Nella Categoria Cadetti e Cadette nati tra il 1992 e 1993 vittoria di Marco Ruggeri, tesserato per l’Europa Messina, davanti ai compagni di squadra della Fiamma Messina Bonazinga Davide e Cisto Carmelo. Merlino Piera dell’Atletica Villafranca si è imposta tra le ragazze. Nella categoria allievi, 1990-1991, emozionante testa a testa in quella maschile tra Gangemi Sebastian dell’Athlon San Giorgio e Dorifore Alberto dell’Indomita Torregrotta con il primo che ha avuto la meglio, mentre in quella femminile l’atleta Palermitana Surdo Federica ha precedute le gemelli Simona e Alice Doriore tesserate per il Club Atletico Tornese, quest’ultima società da dominato la gara femminile con la vittoria finale di Laura Buture davanti alla compagna di squadra Heidy Stettler e Cettina Vento. Tra gli Amatori, 29 partenti che hanno compiuto 10 giri per un totale di 7.150 metri, Maurizio Picciolo dell’Indomita Torregrotta ha fermato il cronometro sui 25’32”, precedendo di soli 4” Giovanni Barbiglia della Perseus Messina, terzo il luciese Santino Vaccarino, tesserato per la Pol. Milazzo, che ha chiuso con il tempo di 25’41”, gli atleti dell’Indomita Torregrotta, Melita Sebastiano e Pippo Fiammante sono arrivati rispettivamente quarto e quinto. Infine nella batteria riservata ai Non Tesserati Raffaele Mendolia, ha preceduto Antonino Serraino e Famà Tommaso , quarto Maio Santino e quinto Sindoni Stefano. Un edizione che ha riscosso grande successo anche per la Serata di Gala con vari premiati dal Giornalista Rai Roberto Gueli, l’attore di Gente di Mare Domenico Fortunato Domenico e la campionessa di Maratona Laura Fogli, inoltre riconoscimenti per il nazionale U23 di ciclismo Salvatore Mancuso, per la locale Società Peppino Cocuzza, per il giornalista Antonio Puglisi e per il gruppo etnico folK dei Malanova.



.


Letto : 3304 | Torna indietro

 
 © www.oggiweb.it (da rielaborazione grafica © Asp-Nuke.it) 
Contattami

Questa pagina è stata eseguita in 0,3671875secondi.
Versione stampabile Versione stampabile